Coronavirus al centro dell'attenzione dei mercati

Sabato, 07 Marzo 2020

Economica e mercati

Con il diffondersi del virus, gli investitori hanno sempre più preferito i beni rifugio come i titoli di stato statunitensi, il dollaro USA, e, almeno inizialmente, l'oro. I mercati azionari sono stati molto resilienti durante gran parte del mese, toccando nuovi massimi storici. Ma sono poi crollati alla fine di febbraio quando sembrava che il virus si stesse propagandoda altre regioni del mondo oltre alla Cina. È molto probabile che le conseguenze economiche di questo virus saranno severe nel 1° semestre attraverso una combinazione di shock della domanda e dell'offerta. L'economia globale dovrebbe riprendersi nel 2° semestre, supportata da misure di sostegno monetario e fiscale applicate dalle autorità pubbliche