PODCAST | La settimana dei mercati del 31 agosto 2020

Lunedì, 31 Agosto 2020

Economica e mercati

Per i mercati azionari internazionali agosto si è rivelato un mese molto positivo, nonostante la ripresa dei contagi in molti Paesi europei. Gli Stati Uniti hanno guidato la carica con una performance dell’indice S&P 500 da fine luglio a venerdì 28 agosto in positivo di ben il +7,24%. Ancora una volta a trainare il rialzo statunitense sono stati i grandi titoli della tecnologia e dei consumi discrezionali USA appartenenti all’indice Nasdaq 100, indice che ha messo a segno un +10% in agosto e segna un esuberante +37,3% da inizio 2020. I listini europei, meno “permeati” di tecnologia, hanno comunque ben navigato anch’essi con un +4,44% dell’indice Eurostoxx 50 (+1,71% settimana scorsa).

I mercati dell’Area Euro mostrano ancora un notevole divario di performance da inizio anno rispetto agli Stati Uniti. Bene anche il Giappone con un rialzo da inizio agosto del +5,4% dell’indice Nikkei 225.Quanto ai mercati obbligazionari governativi da segnalare un generalizzato aumento dei rendimenti sulle scadenze decennali nel corso del mese.

Ascolta l'aggiornamento del 31 agosto dalla voce di Giordano Beani